Compensazione armoniche

    Descrizione del problema:

    Per le reti di fornitura d'energia elettrica devono essere rispettate direttive precise concernenti il carico ammissibile delle armoniche. Tali direttive non sono importanti solo per gli enti erogatori, ma anche per gli utenti dell'energia.

    I produttori di apparecchiature elettriche regolano la loro resistenza ai disturbi in modo tale che esse funzionino entro il livello di tolleranza ammissibile. Un funzionamento privo di disturbi degli apparecchi elettrici non è più garantito, se i livelli di tolleranza sono superati sul punto di collegamento.

    Inoltre, correnti armoniche nelle reti di fornitura elettrica causano perdite elevate e un invecchiamento precoce degli impianti elettrici.

    Che cosa si intende per armoniche?

     

    Mediante la serie di Fourier è possibile decomporre una somma di oscillazioni sinusoidali. Oltre alla fondamentale (in tedesco EVN 50Hz), la somma viene data dalle frequenze multiple intere (Abb. 4).

    Nell'elettronica di potenza in processi di commutazione e comandi a controllo di fase, in effetti di saturazione nei trasformatori e nelle caratteristiche scariche in gas delle lampade a risparmio energetico sono presenti effetti tipici che provocano delle armoniche.

    L'ordine delle armoniche, rispetto alla fondamentale, può essere rappresentato in uno spettro di frequenza (istogramma) (Abb. 5).

     

    Il contenuto di armoniche indica quanto sono alte le distorsioni del segnale a seguito delle armoniche.  Rappresenta un rapporto tra valore delle armoniche e valore effettivo totale delle tensioni.

    Il contenuto di armoniche delle singole armoniche è dato dadove n sta per l'ordine dell'armonica.

     

    Nelle norme viene dato particolare rilievo alla 5°, 7°, 11°, 13°, 17°, 19°, 23° e 25° armonica. In considerazione dell'ampia diffusione di commutazioni a 6 impulsi (elettronica di potenza con p=6 tiristori) si ottiene questo schema numerico caratteristico. A livello universale si possono determinare le armoniche caratteristiche in base alla seguente equazione

    Soluzione:

    Impianti di compensazione della potenza reattiva desintonizzati, nonché filtri passivi e attivi delle armoniche di PQ contrastano le armoniche e proteggono i vostri impianti in modo affidabile da sovraccarichi e danni. Eliminando le armoniche nella rete si prolunga la durata degli impianti e migliora la qualità della produzione.